trend_risorse_umane

Le risorse umane sono un settore in continuo sviluppo e permeato da grandi, veloci cambiamenti. È un ambito aziendale dove le persone sono il centro, il cuore pulsante, perciò è importante monitorare le continue evoluzioni.

Investire nelle risorse professionali è ormai necessario per ogni azienda che desideri incrementare il proprio business e continuare a crescere nel lungo periodo. Abbiamo individuato cinque macro trend che interesseranno il settore delle risorse umane e che è importante iniziare a conoscere ed analizzare.

Nuovi strumenti digitali per la selezione del personale

nuovi_trend_HR_nous_padova_selezione_personale

Già da tempo si stanno affermando nuovi strumenti di comunicazione digitali: social network, portali web, app. Nel 2018 questo trend si rafforzerà ulteriormente: per le aziende è importante progettare strategie di selezione del personale multicanale. Un approccio passivo non funziona più: la chiave è la ricerca proattiva, soprattutto sui social network.

Smart working: il processo di selezione diventa flessibile

nuovi_trend_HR_nous_padova_selezione_personale1

All’estero è giù una realtà, in Italia si sta affermando: parliamo dello smart working, definito anche lavoro agile. Significa poter lavorare e gestire i processi di selezione da remoto, grazie all’aiuto di tecnologie dedicate. Declinare strategie di lavoro flessibili permette di sfruttare al meglio il tempo dei selezionatori, indipendentemente dal luogo fisico in cui si trovano.

Focus sulle nuove competenze professionali

nuovi_trend_HR_nous_padova_selezione_personale

In un mondo del lavoro in rapida evoluzione grazie alle nuove tecnologie, è importante scegliere le risorse con le giuste competenze. Il processo di selezione dev’essere studiato in ottica di evidenziare le skill dei candidati, oltre al loro atteggiamento. Da non trascurare, inoltre, le cosiddette soft skill: sono elementi centrali che influiscono nell’inserimento del candidato in azienda.

Feedback e confronto, anche in digitale

nuovi_trend_HR_nous_padova_selezione_personale

Ricevere feedback è ancora uno dei migliori metodi per ottimizzare il processo di selezione. Perciò è importante costruire un vero e proprio dialogo sia con i candidati sia con le aziende. Il rapporto non si conclude ad inserimento avvenuto, anzi: essere presenti durante il primo periodo lavorativo della risorsa neoassunta aiuta ad intervenire tempestivamente in caso di difficoltà. La tecnologia aiuta i recruiter a tenersi in contatto con entrambe le parti senza sprecare tempo tra telefonate infinite e continue email. Sviluppare una piattaforma dedicata, utilizzare form digitali o chatbot sono ottimi modi per mantenersi in contatto.

Formazione completa e continua

nuovi_trend_HR_nous_padova_selezione_personale

Spesso la giornata-tipo del recruiter è intensa e piena; nonostante ciò, è importante ricavarsi del tempo da investire nella formazione. Gestire il lavoro in chiave smart permette un’ottimizzazione dei tempi da reinvestire in formazione. Capire quali sono le figure professionali e le skill più richieste, studiare e approcciarsi a nuovi media per la selezione del personale, aggiornarsi costantemente sul settore risorse umane sono metodi ideali per migliorare il proprio operato. Per chi desidera intraprendere un percorso di formazione più strutturato sono disponibili numerosi corsi dedicati.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di Nous?
Iscriviti alla newsletter.

[mc4wp_form id=”4280″]