Ci pensi, se fossimo nel 1950, costretti a casa per una pandemia globale?
Tante cose che possiamo fare oggi grazie a internet, non avremmo potuto farle.
Ad esempio, le informazioni non sarebbero circolate così facilmente. Non avremmo potuto condividere le ultime notizie e commentarle insieme. Oggi grazie a internet possiamo continuare a fare tante, tantissime cose restando a casa. Ad esempio, possiamo mantenere viva la nostra vita sociale a distanza. Alcuni possono continuare a lavorare in remoto, se la professione lo consente. Ma tutti possiamo trovare un nuovo lavoro online, grazie al video colloquio.

Attenzione. Trovare lavoro online non significa che può farlo chi deve e può lavorare solo con il pc. Piuttosto, significa che grazie a un semplice dispositivo connesso a Internet si può affrontare un processo di selezione per qualsiasi opportunità professionale.

 

Come cambiare lavoro restando a casa?

Si sa, ben prima dell’attuale emergenza, molti recruiter avevano già deciso di sperimentare i video colloqui (o video interview).
Ma oggi c’è una differenza sostanziale. Se prima della diffusione del CoVid-19 il video colloquio era una possibilità, una facilitazione a discrezione del recruiter, oggi è una necessità. Perciò è indispensabile, così come per il colloquio telefonico, sapere come affrontare un video colloquio al meglio.

video colloquio

 

Ma come affrontare tecnicamente una video interview?

Ci sono alcuni aspetti tecnici che molte persone purtroppo sottovalutano.
Certo, ci sono alcune cose che non è possibile prevedere (se proprio in quel momento la connessione salta, non sarà certo colpa tua), ma altre decisamente si. Ecco allora una breve guida per imparare a gestirle al meglio.

 

Step essenziali per prepararsi a un video colloquio.

  • Preparati come stessi affrontando un colloquio di persona.
    L’abbigliamento deve essere consono e, poiché il video non è un buon alleato, l’impegno deve essere maggiore e l’atteggiamento nei confronti del recruiter ancor più attento e coinvolgente;
  • Trova un ambiente adatto.
    Si tratterà di una conversazione formale, fai in modo che la stanza che scegli abbia  una buona un’illuminazione e non ci siano rumori o fonti di distrazione;
  • Tieni fisso il dispositivo.
    Se non hai modo di usare un PC e sostieni il colloquio via Smartphone o Tablet, assicurati che possa essere stabile per tutta la durata del colloquio;
  • Fatti vedere.
    Posiziona il dispositivo in modo che la fotocamera ti riprenda al centro dello schermo e che sia visibile metà busto;
  • Attenzione alla batteria.
    Verifica che il dispositivo sia carico all’inizio del colloquio e assicurati di avere un caricabatterie a portata di mano;
  • Fai una prova con largo anticipo.
    A volte la connessione può saltare, la fotocamera e/o l’audio possono dare problemi di qualsiasi genere. Non rischiare di arrivare in ritardo o addirittura non poter proprio sostenere il colloquio.
  • Accedi al portale indicato con qualche minuto di anticipo.
    Non arriveresti mai in una sede di colloquio all’orario esatto, ma qualche minuto prima, vero?

 

Bene, ora sei pronto/a ad affrontare un video-colloquio con Nous!

Clicca qui per cercare l’opportunità che fa per te e candidati con pochi clic.

Non l’hai trovata? Nessun problema, invia qui la tua candidatura spontanea.

Se il tuo profilo è in linea con una delle nostre ricerche, sarai contattato al più presto.